Rebel Bit

Presenzieranno nel marzo 2020
 
Rebel Bit è un innovativo team di musicisti avente lo scopo di creare un quadro sonoro tra musica vocale e sperimentazione elettronica.
Con quattro nomination ai Contemporary a Cappella Recording Awards di Boston, fanno il loro debutto nel mondo della musica vocale internazionale con un album tratto dall’omonimo spettacolo Paper Flights.
L’intento è quello di ricamare un nuovo vestito musicale, emozionale e scenico, a storie comuni nel quale lo spettatore possa immergersi sin dal primo suono.
La sinergia tra i componenti permette la realizzazione della parte musicale dello spettacolo, corredata da testi originali e monologhi scritti appositamente.
Sul palco quattro artisti che lavorano da anni nell’ambiente della musica vocale, ognuno dei quali è specializzato in un particolare settore di questo genere, con l’obiettivo di far conoscere al pubblico l’arte del canto corale a cappella.
Il loro sound risente delle varie contaminazioni che hanno contraddistinto la crescita artistica dei membri (dalla tradizione della musica classica a quella contemporanea e moderna), con uno sguardo sempre rivolto alla sperimentazione elettronica e all’innovazione.

Giulia Cavallera
Cantante solista e didatta specializzata nella metodologia VMS, ha al suo attivo numerosi anni di collaborazioni con varie realtà corali piemontesi.  Nel 2010 crea, insieme ad altri colleghi, il gruppo vocale Domino con il quale lavora nell’ambito della musica vocale su tutto il territorio nazionale. Da alcuni anni svolge, inoltre, un’intensa attività didattica in diversi istituti musicali in qualità d’insegnante di canto moderno e discipline corali.

Lorenzo Subrizi
Arrangiatore e compositore, è laureato in composizione musicale presso il conservatorio Ghedini di Cuneo. Formatosi anche come cantante solista e corista, ha lavorato e collaborato con diverse formazioni corali e/o strumentali.
È creatore tra vari progetti, di “Itaca Project - Italian a cappella project”, uno dei più importanti progetti di musica vocale in Italia, che ha riunito alcune rilevanti realtà nazionali in un vero e proprio coro virtuale.

Paolo Tarolli
Cantante, batterista vocale [beatboxer] ed insegnante di entrambe le discipline. Per quanto riguarda il canto moderno si è specializzato nella metodologia VMS e porta la sua esperienza in alcuni istituti musicali del cuneese.  
Da anni si è immerso nel mondo della musica vocale e corale partecipando come componente attivo di diverse formazioni a cappella.
Ha collaborato con la Fondazione Fossano Musica nell’organizzazione di “Vocalmente Festival”.

Guido Giordana
Cantante e performer in diverse formazioni pop/rock, è insegnante di canto e si è formato all’interno di formazioni corali classiche e cameristiche.
Dopo il diploma al CPM di Milano e alcuni importanti corsi specialistici, come alla Guildhall School of Music and Drama di Londra, si è dedicato totalmente alla vocalità a cappella da un punto di vista didattico e performativo, in varie realtà professionali italiane.

Andrea Trona
Sound designer laureato al conservatorio Ghedini di Cuneo, è impegnato in ricerche riguardanti la composizione/sperimentazione elettronica e l’informatica musicale. Parallelamente si sta perfezionando in tecniche riguardanti la sintesi sonora, strettamente collegate all’elaborazione digitale del suono e ai processi di spazializzazione

GUARDA IL VIDEO   
ASSOCIAZIONE CULTURALE DISANIMA PIANO
Via Mazzini, 23 - 46100 Mantova
C.F. e P.IVA 02491110207
IBAN: IT93 G035 8901 6000 1057 0666 554
Sigla.com - Internet Partner