DISANIMA FESTIVAL, 09 SETTEMBRE - TERZA GIORNATA

09/09/2017 - 09/09/2017

In caso di maltempo lo spettacolo di Fabrizio Casalino si terrà presso l'Aula Magna dell'istituto Isabella D'Este in Via Giulio Romano 14 a Mantova.
or​e 17.30

FABRIZIO CASALINO - Pochi, maledetti e subito
 
Fabrizio Casalino che molti ricorderanno per i suoi personaggi Giginho, Mario Biondi o Gianluca Grignani, ha partecipato a numerose trasmissioni televisive come Colorado Cafè e Mai dire martedì. Comico, ma anche eccellente cantante e chitarrista, proporrà una stand up comedy dal ritmo incalzante, dove parole e musica seguono un flusso continuo, variando timbro e intenzione, spaziando dal monologo alla canzone, da una tematica all’altra, usando la testa con ironia e voglia di ridere. "Chi ha scritto la canzone d’amore più bella degli ultimi vent’anni e perché contiene una maledizione?". Uno spettacolo senza giochi di parole, mai banale.

Ingresso gratuito - E' possibile aderire all'Associazione in loco
JJJJ

JJJJ
ore 21.15

COMPAGNIA TEATRALE NANDO E MAILA
Sconcerto d'amore

 
Nando e Maila in un concerto-spettacolo comico con acrobazie aeree, giocolerie musicali e prodezze sonore, dove interpretano una coppia di artisti: musicista eclettico lui e attrice-acrobata lei eternamente in disaccordo sul palcoscenico come nella vita.
Una struttura autoportante, dove sono appesi trapezio e i tessuti aerei, in un imprevedibile orchestra di strumenti: i pali della struttura diventano batteria, contrabbasso, violoncello, arpa e campane che insieme a strumenti come tromba, bombardino, fisarmonica, violino e chitarra elettrica, creano un’atmosfera magica definendo un insolito mondo sonoro. 

Ingresso gratuito - E' possibile aderire all'Associazione in loco
Fabrizio Casalino, comico e cantautore
Sono felice che mi abbiano invitato perché, appunto, questa sera devo fare una cosa che per me è una specie di esperimento-sogno, cioè fare il mio lavoro da comico e metterci dentro anche le canzoni, le mie canzoni, non le canzoni degli altri che prendo in giro, che faccio le parodie. sono le mie cose. Spesso capita che la gente mi faccia fare soltanto il comico. Quindi aderire ad un festival, che è un festival di poesia e di canzone, per me è un piacere, perché finalmente qualcuno mi dà credito anche come poeta, come cantautore, perché io sono un cantautore.

Questa sera farò entrambe le cose, farò un po' di cose che fanno ridere e poi quando vedo che la gente è bella divertita, ci piazzo la pizza in mezzo, metto qualche canzone mia per vedere se riesco a emozionare le persone, oltre che a farle ridere. Quindi è una sfida per me, un esperimento. Prima o poi dovevo farlo e sono contento di farlo qua.

Paola Bruschi, relazioni pubbliche Disanima Piano
Tutti i nostri soci sanno che cerchiamo di essere ad un tempo originali, accattivanti e piacevoli, facendo vivere loro emozioni a tanti livelli. Allora Fabrizio Casalino è quello che ci farà sorridere in modo intelligente, e quindi abbiamo deciso di chiudere la nostra rassegna 2017 proprio con lui, per lasciarci nel modo migliore possibile e, ovviamente, generare già la nostalgia del futuro, attraverso la sua ironia, la sua intelligenza ma anche la sua musica e il calore della sua voce.

Andrea Caprini, assessore Comune di Mantova
Credo che la bellezza di questa manifestazione stia, soprattutto, nella magia che si riesce a creare utilizzando il cortile privato di un'abitazione. C'è quell'intimità tra il pubblico e l'artista che crea questo feeling e questa emozione molto bella.

Stefano Cortese, ospite
Lo spettacolo che è appena finito mi è molto piaciuto perché era divertente, leggero, proprio spassoso, e metteva insieme un po' di musica, ha fatto un po' di cantautore con canzoni sue, agli sketch da cabarettista. Quindi umorismo e musica insieme, divertente, leggero, quindi facile da fruire e molto interessante.

Federica Passani, ospite
Ho partecipato a Disanima Piano in queste serate e in questi pomeriggi. Gli spettacoli mi sono piaciuti tutti. Questo di stasera è stato poi divertentissimo, lui è bravissimo, e devo dire che dal vivo è ancora meglio di come era passato in televisione, perché ovviamente è più spontaneo e più libero probabilmente di dire quello che pensa.
L'ho trovato un cantautore bravissimo, un bravo musicista, e a me personalmente è piaciuto tantissimo; però credo che sia piaciuto a tutti, perché da come le persone l'hanno applaudito, credo che lo spettacolo abbia avuto un grandissimo successo.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
ASSOCIAZIONE CULTURALE DISANIMA PIANO
Via Mazzini, 23 - 46100 Mantova
C.F. e P.IVA 02491110207
IBAN: IT93 G035 8901 6000 1057 0666 554
Sigla.com - Internet Partner