Claudia Gerini

Presenzierà nel settembre 2024
 
Claudia Gerini è nata a Roma e ha recitato in oltre 60 film. Si appassiona al Cinema sin da giovanissima. Il suo esordio cinematografico è a soli 16 anni nel film Roba da Ricchi (1987) di Sergio Corbucci, dove recita accanto a Laura Antonelli e Lino Banfi. Corbucci la sceglie ancora per Night Club (1988) con Christian De Sica. Nel 1991 è nel cast della trasmissione televisiva ormai cult Non è la Rai con la regia di Gianni Boncompagni. E proprio la tv le dà la possibilità di evidenziare le variegate doti artistiche, dal canto al ballo, dalla conduzione alla recitazione. Il Cinema continua a chiamarla e gira due film in inglese: Atlantide di Bob Swaim (1990) e The Dark Tale (1991) di Roberto Leoni dove è coprotagonista con John Savage. Carlo Verdone la nota a Teatro e la scrittura per il film Viaggi di Nozze (1995) dove insieme interpreteranno gli ormai mitici personaggi Jessica e Ivano. L’anno successivo consolida il successo di pubblico con Sono pazzo di Iris Blond diretta ancora da Carlo Verdone e dove con la sua voce fa perdere la testa a Romeo. Gira numerosi film di successo italiani e internazionali da Fuochi d’artificio di Leonardo Pieraccioni (1997) a Lucignolo di Massimo Ceccherini (1998), da Off Kay di Manuel Gomez Pereira (2000) a La Redempteur di Jean Paul Lilienfeld (2001). Nel 2003 conduce Sanremo accanto a Pippo Baudo dove resterà memorabile l’esibizione canora con Carlo Verdone alla batteria. Nel 2002 è fra i protagonisti del film The Passion di Mel Gibson e nel 2005 è diretta da Giuseppe Tornatore nella pellicola La Sconosciuta e da Roberto Andò per Viaggio segreto. Nel 2006 è in Nero Bifamiliare diretta da Federico Zampaglione come nel film Tulpa (2013). Nel 2007 torna a recitare con Carlo Verdone in Grande Grosso e Verdone e si susseguono numerosi film di successo diretta da Paolo Genovese, Sergio Rubini, Giorgia Farina e Fausto Brizzi. Nel 2017 recita in John Wick 2 di David Leitch e in Ammore e Malavita dei Manetti Bros accanto a Carlo Buccirosso, interpretazione per cui riceve il suo primo David di Donatello. Nel 2018 e 2019 è coprotagonista della serie di Netflix Suburra che riscuote grande successo. Nel 2019 è al Cinema con Dolce Roma di Fabio Resinaro e A Mano disarmata di Claudio Bonivento dove interpreta la giornalista Federica Angeli che denuncia la mafia e che ancora oggi vive sotto scorta.Per Fox condurrà un programma titolato Amore e altri rimedi e nelle sale cinematografiche uscirà il film Non sono un assassino di Andrea Zaccariello. Nel 2020 prende parte al film di Gianni Amelio Hammamet su Bettino Craxi, Burraco Fatale di Giuliana Gamba e sarà in Diabolik per la regia dei Manetti Bros.La vedremo prossimamente in Tutta la vita di Paolo Costella, Lasciarsi un giorno a Roma di Edoardo Leo, Anna Rosemberg di Michele Moscatelli e Mancino Naturale di Salvatore Allocca ed è tornata nella terza serie di Suburra. Inoltre, è protagonista del film Sulla giostra di Giorgia Cecere e nel 2021 è nuovamente protagonista degli spot De Cecco, stavolta diretti da Ferzan Ozpetek, dopo un ciclo di spot per il famoso brand in cui è stata diretta da P. Genovese.Il 26 aprile 2022 presenta a Roma "Tapirulan" il suo primo film da regista, in cui è protagonista. Nello stesso anno revcita in "Mancino naturale" per il quale canta anche la colonna sonora Guagliancè dell'artista urban Ibvan GranatinoClaudia Gerini ha vinto numerosi premi: David Di Donatello per il film Ammore e Malavita, Nastro d’argento, Ciak D’Oro, Premio Virna Lisi, Premio Flaiano, Super Ciak D’Oro e tanti altri. È insignita dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del titolo di “Ufficiale delle Repubblica” per l’intensità della sua carriera e per il film Mia cugina Detective prodotto dall’Associazione “L’Arte nel cuore” che testimonia il suo impegno sociale accanto ai bambini affetti da sindrome di down.
ASSOCIAZIONE CULTURALE DISANIMA PIANO
Via Mazzini, 23 - 46100 Mantova
C.F. e P.IVA 02491110207
IBAN: IT93 G035 8901 6000 1057 0666 554
Sigla.com - Internet Partner